Si è verificato un errore nel gadget

mercoledì 17 febbraio 2010

PREMIO NEBBIAGIALLA PER LA LETTERATURA NOIR E POLIZIESCA

I EDIZIONE DEL PREMIO DI NARRATIVA NOIR E POLIZIESCA "NEBBIAGIALLA"

NORME DI PARTECIPAZIONE

L'Istituzione "Città di Suzzara" istituisce e organizza la I edizione del Premio
NebbiaGialla per la letteratura noir e poliziesca, relativo a opere di scrittori
italiani, da assegnare a un'opera con le caratteristiche e secondo le modalità sotto
indicate.

Il Premio è riservato a romanzi gialli nell'accezione generale del termine, dal thriller
al noir al poliziesco dal mystery alla detection story. Sono escluse le raccolte diracconti e i racconti lunghi pubblicati singolarmente (sotto le 50 pagine di foliazione effettiva del testo), nonché le ristampe e le riedizioni.
Le opere devono essere di autori viventi, cittadini italiani o stranieri, purché scritti in originale in lingua italiana, e devono risultare pubblicati in Italia fra il 1 febbraio 2009 e il 31 gennaio 2010. È indicativo a tal proposito il "finito di stampare" riportato di norma in calce al volume, ma l'organizzazione si riserva di verificare in casi limite che l'opera sia effettivamente uscita nelle librerie entro i termini indicati sopra (es.:un libro finito di stampare nel gennaio 2010 può anche uscire nelle librerie nel giugno 2010, in tal caso non è votabile per questa edizione).
Non possono partecipare al Premio gli autori che sono stati ospiti dell'edizione 2010 del NebbiaGialla Suzzara Noir Festival.
Ogni Editore è invitato ad inviare alla Biblioteca Comunale viale S. Zonta, 6/A 46029 Suzzara (Mn), all'attenzione del Responsabile del Servizio, un massimo di 3 titoli diopere con le caratteristiche sopra precisate entro e non oltre il 31 marzo 2010. Le copie spedite per ogni titolo in gara devono essere 10 (dieci).

L'Istituzione nomina la Commissione Scientifica (composta dall'Assessore alla Cultura, dal presidente del Premio e da un massimo di altre quattro persone) che fra le opere pervenute ne sceglie dieci da sottoporre in lettura alla Giuria di Qualità composta da sei scrittori partecipanti all'edizione 2010 del NebbiaGialla Suzzara Noir
festival oltre che dal Presidente del Premio. La Giuria di Qualità ha il compito di designare i tre romanzi finalisti, entro il 31 maggio 2010.
Le case editrici dei tre libri finalisti sono tenute ad inviare entro il 30 giugno 2010, 30(trenta) copie del romanzo che verranno sottoposte alla Giuria Popolare. La Giuria Popolare è composta da un massimo di 50 lettori, di cui 30 cittadini suzzaresi,designati a sorteggio fra coloro che ne avranno fatto richiesta all'Istituzione "Città di Suzzara". Chi ha fatto parte della Giuria Popolare non si può ricandidare per l'edizione successiva.

I giurati si impegnano a ritirare personalmente le copie dei libri presso la Biblioteca Comunale di Suzzara e ad essere presenti a Suzzara per la votazione nella data che verrà loro comunicata contestualmente al ritiro dei libri.

I voti della Giuria Popolare vengono scrutinati pubblicamente nel mese di settembre in un momento dedicato.

La presenza nella selezione dei finalisti del Premio comporta la partecipazione agli eventi correlati al Premio (tra cui la serata finale), nonché l'eventuale disponibilità ad intervenire ad altre iniziative. Un autore prescelto nella seduta di selezione non può ritirarsi.

Sarà decretato vincitore il libro che avrà ottenuto più voti dalla Giuria Popolare; non
è previsto un ex equo.
In caso di parità di voti, per decretare il vincitore si procederà a una seconda votazione di ballottaggio.

All'autore vincitore andrà un premio in denaro di EUR 2.000,00 (duemila), agli altri due
finalisti un premio in denaro di EUR 500,00 (cinquecento) ciascuno.
L'opera vincitrice deve fregiarsi del titolo "Premio NebbiaGialla anno ... - Vincitore" e questa dicitura va riportata su un'apposita fascetta secondo le modalità indicate dalla Commissione Scientifica del Premio.
Le opere finaliste devono fregiarsi del titolo "Premio NebbiaGialla anno ... -Finalista" e questa dicitura va riportata su un'apposita fascetta secondo le modalità indicate dalla Commissione Scientifica del Premio.
BANDO SCARICABILE DAL SITO
http://nebbiagialla.it/images/NebbiaGiallaLogo.gif>

CONCORSO CRIMINI TRA I LIBRI

COMUNE DI PISTOIA
ASSOCIAZIONE AMICI DEL GIALLO PISTOIA
MARCO DEL BUCCHIA EDITORE

Con il patrocinio dell’Associazione Italiana Biblioteche. Sezione Toscana

CONCORSO NAZIONALE DI NARRATIVA POLIZIESCA
“CRIMINI TRA I LIBRI - BIBLIOTECHE PISTOIESI IN GIALLO”
II EDIZIONE

BANDO DI CONCORSO

SCADENZA 1° SETTEMBRE 2010

1) L’elaborato deve essere redatto in lingua italiana e la dimensione deve essere compresa tra un minimo di 5.000 e un massimo di 27.000 caratteri, spazi inclusi.
2) I racconti devono appartenere al genere giallo nell’accezione più ampia (noir, mistery, thriller), devono essere inediti e mai pubblicati. Per pubblicazione si intende anche quella in Internet. Inoltre non devono essere stati premiati in altri concorsi.
3) Tema richiesto è l’ambientazione in una delle due biblioteche di Pistoia: la Biblioteca San Giorgio e la Biblioteca Forteguerriana.
4) Sono previste due sezioni, per ciascuna delle quali è previsto un vincitore: la prima sezione per i racconti che hanno per oggetto la Biblioteca San Giorgio e la seconda sezione per i racconti che hanno per oggetto la Biblioteca Forteguerriana.
5) Ogni concorrente può partecipare con un massimo di due racconti, uno per sezione.
6) I racconti scritti da concorrenti minorenni saranno valutati separatamente e il migliore di essi potrà ricevere il premio speciale “Under 18” e potrà essere pubblicato.
7) Ogni concorrente è responsabile di quanto contenuto nel testo inviato e autorizza la pubblicazione del proprio testo sia in versione digitale che in versione cartacea.
8) Per la partecipazione al concorso non è prevista una quota d’iscrizione.
9) I concorrenti devono inviare i loro racconti esclusivamente in formato elettronico (.doc., .rft, .txt) che devono pervenire entro e non oltre le 24 del giorno 1° settembre 2010, all’indirizzo mail: sangiorgio@comune.pistoia.it. Nella stessa mail dovrà essere allegato anche un file con i dati personali, una breve presentazione di massimo 800 battute, un recapito telefonico e un indirizzo e-mail, se diverso da quello di invio.
10) I materiali inviati non saranno restituiti.
11) Il giudizio della Giuria è insindacabile.
12) La Giuria si riserva il diritto di assegnare degli ex-aequo.
13) Sarà data comunicazione ai vincitori con congruo anticipo circa la data della premiazione.
14) Entro la stessa data l’elenco dei vincitori sarà pubblicato anche sul sito web all’indirizzo: http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it
15) La partecipazione al concorso implica l’accettazione da parte dei concorrenti di tutti i punti del presente regolamento.

Per informazioni rivolgersi alla Segreteria del concorso presso la biblioteca San Giorgio tel. 0573 371600, e-mail: sangiorgio@comune.pistoia.it

Premi
I migliori racconti, ad insindacabile giudizio della giuria, saranno pubblicati su una antologia curata dall’editore Marco Del Bucchia.
I vincitori delle due sezioni potranno partecipare a uno “speciale” della trasmissione televisiva trasmessa da TVL dedicata al concorso.

Giuria
E’ composta da sei membri più il presidente. Il presidente è Luca Crovi, giornalista e scrittore.
Due membri saranno in rappresentanza delle biblioteche del Comune di Pistoia, tre membri dell’Associazione Amici del Giallo – Pistoia, un editore.

Informazioni sulle biblioteche
I partecipanti al concorso possono visitare le biblioteche Forteguerriana e San Giorgio durante il rispettivo orario di apertura, che nei mesi invernali è:
- FORTEGUERRIANA: lun, mer, ven 9.00-13.30; mar e gio 9.00-13.30; 15.00-17.30;
- SAN GIORGIO: lun 14-19; dal mar al sab 9.00-19.00 (orario continuato).
Possono anche visionare una galleria di immagini delle due biblioteche disponibili a partire dal 20 febbraio 2010 sul sito http://www.comune.pistoia.it, sezione Biblioteche e archivi.

Tutela dei dati personali
Ai sensi del D. Lgs. n. 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali", la Segreteria organizzativa dichiara, ai sensi dell'art. 13, "Informativa resa al momento della raccolta dei dati", che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio e all'invio agli interessati degli eventuali bandi degli anni successivi; dichiara inoltre, che con l'invio dei materiali letterari partecipanti al concorso l'interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre, ai sensi dell'art. 7 "Diritto di accesso", che l'autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l'aggiornamento dei propri dati rivolgendosi al Responsabile del trattamento dati nella persona della Dott.ssa Maria Stella Rasetti (m.rasetti@comune.pistoia.it – Biblioteca San Giorgio, via Pertini snc – 51100 Pistoia).

martedì 16 febbraio 2010

AL VIA UNA NUVA EDIZIONE DEL LABORATORIO DI SCRITTURA GIALLA E NOIR

LABORATORIO DI SCRITTURA GIALLA E NOIRpresso la Biblioteca S. Giorgio, Via Pertini,Pistoia
(Sala ancora da definire)
a cura dell’ Associazione Amici del Giallo Pistoia

CALENDARIO DEGLI INCONTRI (sabato, orario 15,00 – 17,00)

13 Marzo 2010

La vicenda: dove, quando, chi, come, perché
L’io narrante
Saranno presenti tutti gli animatori del laboratorio

20 Marzo 2010

L’incipit
I personaggi e loro caratterizzazione
A cura di: Cristina Bianchi, Enrico Tozzi

10 Aprile 2010

Discussione sul testo
Scambio di opinioni ed informazioni
A cura di Giuseppe Previti e Laura Vignali

17 Aprile 2010

Il corpo del reato, concetto di delitto
Elementi di anatomia
A cura d: Vitale Mundula e altri esperti del settore

8 Maggio 2010

Gli indizi, il particolare
L’elemento sorpresa
A cura di Stefano Fiori e Laura Vignali

15 Maggio 2010

Il finale
Rilettura, limatura, versione definitiva
A cura di Susanna Daniele e Chiara Guarascio

Partecipanti: max 12 persone
Quota d’iscrizione: € 30,00
I partecipanti dovranno iscriversi entro il 5 marzo 2010 esclusivamente via e-mail: giallopt@katamail.com
I primi 12 saranno ammessi direttamente al Laboratorio
Qualora ci fossero altri richiedenti, questi ultimi saranno registrati, in ordine di richiesta, come partecipanti ad un successivo laboratorio, che si terrà in data da destinarsi.
I partecipanti al laboratorio dovranno essere dotati di chiavetta USB.

sabato 6 febbraio 2010

PROGRAMMAZIONE TRASMISSIONE TELEVISIVA GIALLO PISTOIA TVL

Sabato 6 febbraio presentazione di “La mano dell'organista” di Gabriele Pinelli
Sabato 13 febbraio presentazione di "L'oro degli aranci” di Oscar Montani
Sabato 20 febbraio presentazione di "Tre casi per il maresciallo Nardella” di Francesca Padula
Sabato 27 presentazione di " Il respiro del deserto” di Marco Buticchi
La trasmissione va in onda ogni sabato alle 23,00 con replica la domenica alle ore 18,00.

Le trasmissioni sono curate e dirette da Giuseppe Previti e Stefano Fiori con la collaborazione dell’Associazione Amici del Giallo Pistoia.

EVENTI MESE FEBBRAIO

5 febbraio alla libreria Melbook di Firenze, Graziano Braschi e Giuseppe Previti presentano “Le notti di raso bianco” di Roberto Santini, Ed. Marco Del Bucchia.

10 febbraio alle ore 20 nel corso di una cena di solidarietà organizzata dalla sezione soci della COOP di Pistoia presso la Sala del Seminario vescovile (Via Puccini) saranno letti brani tratti dall’antologia “Pistoia gialli e noir storici”. Saranno presenti alcuni autori

18 febbraio alle ore 17 presso Biblioteca Comunale S. Giorgio di Pistoia per la
rassegna “I Giovedì del Giallo” Giuseppe Previti presenta "Il respiro del deserto"di Marco Buticchi

26 febbraio alle ore 17 presso la Biblioteca Comunale di Fiesole presentazione dell’antologia "Toscana a Luci rosse" ed. Laurum. Saranno presenti vari autori.

Cerca nel blog