Si è verificato un errore nel gadget

martedì 22 aprile 2014

24 aprile Compleanno della biblioteca San Giorgio

Anche quet'anno il programma è fittissimo e tutti, grandi e piccini, troveranno qualcosa di interessante, curioso, insolito...
Il tema è molto intrigante: il BENESSERE declinato in tutte le sue forme.
Anche l'Associazione Giallo Pistoia è coinvolta con varie attività: letture, giochi, libri, collezionismo.


Gli AMICI DEL GIALLO, storici alleati della biblioteca, saranno presenti con un fittissimo programma che si svolgerà tutto nella Sala Manzini al primo piano:
- 20.45-21.30: "Il piacere della lettura", lettura di brani tratti da Chocolat, con piccola degustazione offerta dalla Confetteria Bruno Corsini di Pistoia;
- 21.30-22.15: "Divertiamoci con un quiz", con Susanna Daniele e Enrico Tozzi;
- 22.15-23.00: "I templi del benessere", luoghi sacri dell'edonismo visti e vissuti dai giallisti mediterranei (da Pennac a Camilleri, da Montalban a Markaris), con Cristina Bianchi;
- 23.00-23.45: "L'assassino di Michele Serra", il consumismo come ricerca del piacere… un fallimento!, con il GAD, Gruppo Arte Drammatica Città di Pistoia;
- 23.45-00.30: "Con gli occhi chiusi", abbandonarsi all'ascolto, con Les Bouquinistes;
- 00.30-01.15: "Il collezionismo nel giallo", collezionismo: relax per la mente e il cuore, con Stefano Fiori e Giuseppe Previti;
- 01.15-02.00: "Leggere è sempre un piacere... ovunque... basta avere un buon libro come compagno", con Marco Morozzi.

Durante la serata  è possibile iscriversi all'associazione del giallo. Ai nuovi soci sarà donato un romanzo.


mercoledì 9 aprile 2014

Concorso Gran Giallo città di Cattolica

 Ricevo e volentieri pubblico. Buona fortuna!


XLI PREMIO
“GRAN GIALLO CITTÀ DI CATTOLICA”
BANDO DI CONCORSO
Miglior racconto giallo e del mistero, inedito e di ambientazione rigorosamente italiana
in collaborazione con la Casa editrice Mondadori
Caratteristiche del concorso:
1. Il concorso è aperto a tutti.
2. Le opere dovranno essere inedite (non è esclusa la partecipazione o segnalazione ad altri concorsi, ma le
opere non devono essere state mai pubblicate, neanche on-line), in lingua italiana e avere una lunghezza
massima di 20 cartelle dattiloscritte (cartella tipo: 35 righe, 55 battute per un massimo di 2000 battute).
3. Si può partecipare con un solo elaborato.
4. I racconti dovranno pervenire, pena l'esclusione, entro e non oltre mercoledì 11 giugno 2014 nel
seguente modo:
 1) via mail in formato PDF a: teatro@cattolica.net con due documenti allegati: uno contente il racconto
in forma anonima corredato di titolo; l'altro documento con il titolo del racconto, le generalità dell'autore,
indirizzo, recapito telefonico e breve biografia.

 2) in forma cartacea 1 (una) copia del racconto con titolo e nome e cognome dell'autore corredata da:
a) Certificato di Partecipazione (CdP), ritagliato in originale, pubblicato nelle ultime pagine
 dei Gialli Mondadori;
b) 1 foglio con il titolo del racconto, le generalità dell'autore, indirizzo, recapito telefonico, e-
 mail e breve biografia;
 al seguente indirizzo postale:
 XLI Premio “Gran Giallo Città di Cattolica”
 Ufficio Cinema – Teatro
 P.zza della Repubblica, 28-29
 47841 Cattolica (RN)
5. Gli elaborati non saranno restituiti e l'organizzazione si riserva il diritto di utilizzarli nelle varie
manifestazioni, rassegne e/o altri concorsi collegati al Premio.
6. Gli elaborati saranno selezionati da una pre-giuria di autori e collaboratori del Giallo Mondadori.
7. Il racconto vincitore sarà scelto dalla giuria composta da: Cristiana Astori, Annamaria Fassio, Franco
Forte, Carlo Lucarelli, Valerio Massimo Manfredi, Marinella Manicardi, Andrea G. Pinketts, Simonetta Salvetti
e verrà pubblicato nella collana Il Giallo Mondadori.
8. Il racconto vincitore sarà presentato al pubblico in occasione della cerimonia ufficiale di premiazione che si
prevede il 12 luglio a conclusione della manifestazione che avrà luogo a Cattolica dal 10 al 12 luglio 2014.
Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria del Premio:
Simonetta Salvetti - Ufficio Cinema-Teatro - Comune di Cattolica
tel. 0541.966778 - 966634, fax 0541.830565 – www.mystfest.com - teatro@cattolica.net

martedì 8 aprile 2014

Trasmissioni Giallo Pistoia - Programma aprile

Le trasmissioni a TVL vanno in onda sabato ore 23,00 con repliche domenica ore 16,30 e martedì ore 18,10.

sabato 5 aprile
Maurizio De Giovanni con "Buio per i Bastardi di Pizzofalcone" (Einaudi)

sabato 12
Fabio Picchi con "Ho fame di te e di paradiso" (Rai Eri)

sabato 19
Andrea Gamannossi e Nicky Giustini con "Il Prescelto" (Felici editore)

sabato 26
Massimo Tallone con "L'amaro dell'immortalità. La metamorfosi del Cardo” (Frilli editore)

Le trasmissioni sono a cura di Giuseppe Previti, Stefano Fiori, Elena Zucconi, degli attori del GAD di Pistoia, della libreria Librolandia.

domenica 6 aprile 2014

Appuntamenti di aprile in librerie e biblioteca



Giovedì 3 aprile biblioteca San Giorgio Pistoia ore 17,00 Giuseppe Previti e Sandra Fabbri Monfardini 
presentano Maurizio De Giovanni con “Buio per i bastardi di Pizzofalcone”(Einaudi)

Venerdì 4 aprile IBS Firenze ore 18,00 Giuseppe Previti e Elena Zucconi
presentano Maurizio De Giovanni con “ Buio per i Bastardi di Pizzofalcone” (Einaudi)

Sabato 12 aprile ore 18,00 alla libreria Il Grimorio (Via Sant'Anastasio, Pistoia) Pietro De Caria introduce la lettura drammaturgica tratta da "Il postino suona sempre due volte" a cura del Gad di Pistoia.

Sabato 12 aprile OPS Caffè Centro Commerciale Greve (Firenze) ore 17,30 Giuseppe Previti presenta
 Andrea Gamannossi e Nicki Giustini con “Il Prescelto” (Felici editore)

Giovedi 17 aprile ore 18,00 Libreria Lo Spazio Giuseppe Previti presenta
Andrea Gamannossi e Nicky Giustini con "Il Prescelto" (Felici editore)

Giovedì 24 aprile IBS Firenze ore 18,00 Giuseppe Previti e Sergio Calamandrei
presentano Massimo Tallone con “L'amaro dell’ Immortalità. La metamorfosi del Cardo” (Frilli editore)

Giovedì 24 aprile Notte bianca per il compleanno della biblioteca San Giorgio di Pistoia
Gli amici del giallo partecipano con un programma vario che sarà pubblicato appena diventa ufficiale

Mercoledi 30 aprile IBS Firenze ore 18,00 Giuseppe Previti e Sergio Calamandrei

presentano Patrick Fogli con “Dovrei essere fumo” (Piemme)

giovedì 3 aprile 2014

Maurizio De Giovanni a Pistoia!

Lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni sarà a Pistoia, presso la biblioteca San Giorgio (Via Pertini)  il 3 aprile alle ore 17. Parlerà del suo romanzo Buio e si intratterrà con il pubblico.




Maurizio de Giovanni nasce nel 1958 a Napoli, dove vive e lavora. Nel 2005 vince un concorso per giallisti esordienti con un racconto incentrato sulla figura del commissario Ricciardi, attivo nella Napoli degli anni Trenta. Il personaggio gli ispira un ciclo di romanzi che comprende Il senso del dolore, La condanna del sangue, Il posto di ognuno, Il giorno dei morti, Per mano mia e Vipera (Premio Selezione Bancarella, premio Camaiore Letteratura Gialla e premio Giuria Viareggio). Nel 2012 esce per Mondadori “Il metodo del Coccodrillo” (Premio Scerbanenco), dove fa la sua comparsa l'ispettore Lojacono. Da questa prima prova nasce la serie dei Bastardi di Pizzofalcone (Giugno 2013), ambientata nella Napoli contemporanea, che si pone come capostipite di una serie di romanzi ispirati alla squadra dell’87° Distretto, di Ed Mc Bain, inventore del poliziesco corale . Nel 2013 esce il secondo romanzo della serie, “Buio per i Bastardi di Pizzofalcone”. Il 2014 tornerà ad essere l’anno di Ricciardi. A Marzo è uscito “Giochi criminali”(con Giancarlo De Cataldo, Diego De Silva e Carlo Lucarelli), in cui Ricciardi ritorna nella sua Napoli degli anni ’30, nel racconto “Febbre”. Nel Giugno 2014 uscirà “In fondo al tuo cuore”, ambientato a Napolidurante la festa del Carmine, nel luglio 1932.
Tutti i suoi libri sono tradotti o in corso di traduzione in Francia, Germania, Inghilterra, Spagna, Russia, Danimarca e Stati Uniti e sono stati presentati in Cina e in Argentina.
De Giovanni è anche autore di racconti a tema calcistico sulla squadra della sua città, della quale è visceralmente tifoso, di opere teatrali e di articoli per il Mattino di Napoli, Corriere della Sera, e l’Espresso.

Per coloro che non potessero venire oggi, domani 4 aprile Maurizio De Giovanni alle 18 sarà alla libreria IBS di Via Cerretani a Firenze.


martedì 1 aprile 2014

Mettici il cuore

Da un amico dell'associazione "Il Furore dei libri" di Rovereto ricevo e volentieri pubblico. Vi prego di spargere notizia.

Caro amico e scrittore,
ti contattiamo perché abbiamo bisogno anche del tuo aiuto per sostenere il progetto
"Mettici il Cuore" dell’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.
Vogliamo raccogliere storie brevi di autori vari, per destinarle ad un volume che verrà pubblicato e messo in vendita. Tutto il ricavato, al netto dei costi di stampa, pubblicitari e dei servizi offerti del web, sarà interamente donato alla "Fondazione Bambino Gesù Onlus" per il progetto Mettici il Cuore (www.metticiilcuore.net).
Ti chiediamo un racconto di 1800 battute corredato da una nota biografica dell’autore di max 300 battute sui generi Noir, Giallo o Thriller in tutte le loro sfumature.
Il titolo finale del libro è "Dritto al Cuore". Considerando che la pubblicazione è destinata ad un opera benefica a favore di piccoli e coraggiosi eroi malati di Cuore, sottolineiamo che saranno apprezzati lavori privi di riferimenti a situazioni di morti, delitti e affini che abbiamo come oggetto dei bambini.
La data ultima per la consegna del lavoro è il 31 maggio 2014.
Per inviare il tuo racconto (da 1800 battute al massimo più una biografia di 300 batture), non devi fare altro che trascriverlo in un file .doc ed inviarlo per email all’indirizzo drittoalcuore2014@gmail.com.
Riporta nell’e-mail anche i tuoi contatti (indirizzo e-mail e/o telefono), e allega una scansione della liberatoria compilata e firmata, che potrai copiare dal modello riportato più in basso
Attenzione: i racconti privi di liberatoria, purtroppo, non potranno essere accettati.
Per contattare i curatori, puoi scrivere a drittoalcuore2014@gmail.com.

Grazie infinite per la tua collaborazione,
Igor, Paola, Vincenzo e Sira


Liberatoria (copia, incolla, compila, stampa, firma, scansiona e spedisci)
LIBERATORIA
Io sottoscritto (inserire qui nome, cognome, data/luogo di nascita e indirizzo di residenza) DICHIARO che il qui presente racconto intitolato (inserire qui il titolo dell’opera) è frutto del mio ingegno ed è libero da ogni qualsivoglia altro vincolo editoriale. Ne autorizzo, pertanto, la sua pubblicazione nella raccolta benefica intitolata "Dritto al Cuore".
Resta inteso che non ho percepito né percepirò nulla a fronte di tale pubblicazione e che i diritti sull'opera sopra citata rimarranno, comunque, di mia totale ed esclusiva competenza.
Autorizzo il trattamento dei miei dati personali ai sensi della normativa vigente e, con la sottoscrizione della presente liberatoria, dichiaro sin da ora di rinunciare a ogni azione legale così come di sollevare dalle stesse, a qualunque titolo e/o motivo, i curatori dell’antologia e la "Fondazione Bambino Gesù onlus".
Il solo invio del racconto sottintende l’integrale accettazione di tutto quanto sopra riportato.

Data e Firma

Cerca nel blog