Si è verificato un errore nel gadget

venerdì 4 maggio 2012

Venerdì 4 maggio 2012, ore 17 Auditorium Terzani, Biblioteca San Giorgio Incontro con Roberto Riccardi, autore del libro La foto sulla spiaggia (Giuntina, 2012) Presentano Susanna Daniele e Giuseppe Previti
Roberto Riccardi (Bari, 1966), colonnello dell’Arma e giornalista, dirige la rivista Il Carabiniere. Ha esordito per Giuntina con Sono stato un numero. Alberto Sed racconta (2009), che ha vinto il Premio Acqui Storia ed è arrivato in finale al Premio dei Ragazzi dell’Adei-Wizo. Con Legame di sangue (Mondadori, 2009) si è aggiudicato il Premio Tedeschi, annuale del Giallo Mondadori. Ha pubblicato racconti per il Giallo Mondadori e per Hobby & Work Publishing. Quando leggiamo i libri che parlano della Shoah, siamo abituati all'impatto di storie terribili, con persone strappate con violenza alla propria vita, caricate a forza su vagoni piombati e trasferite nel peggior inferno che la mente umana abbia potuto partorire. Nel romanzo La foto sulla spiaggia di Roberto Riccardi, non c’è niente di tutto questo. L’Autore racconta una storia dai toni lievi, scegliendo il punto di vista di due ragazzi: Alba, figlia di una famiglia borghese di Bari, e Nicola, ragazzino dolente e sensibile, che ha perso tutta la famiglia nel bombardamento di Bari e vive con la zia, cameriera nella villa al mare della famiglia della ragazzina. L’apparentemente tranquilla famiglia borghese custodisce un segreto che Alba scoprirà con l’aiuto di Nicola. Il romanzo si conclude come una favola, lasciando spazio all’amore, alla riconciliazione e alla fiducia nel domani. L’incontro è a cura dell’ Associazione culturale Amici del Giallo - Pistoia

Nessun commento:

Cerca nel blog