Si è verificato un errore nel gadget

domenica 15 marzo 2009

PROSSIMI APPUNTAMENTI DEL 19 MARZO

Giovedi 19 marzo alle ore 17 presso l'auditorium della biblioteca San Giorgio di Pistoia incontro con Marco De Franchi, autore del romanzo "La carne e il sangue" ed. Barbera.

Marco De Franchi è nato a Roma e attualmente vive in Toscana. È Sostituto commissario della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile e ha fatto parte del gruppo investigativo che ha condotto l’inchiesta sulle nuove Br fino all’arresto dei responsabili degli omicidi D’Antona, Biagi e Petri. Anche da questa esperienza è nato il romanzo La carne e il sangue. Ha pubblicato in numerose antologie e riviste come L’Eternauta e M-Rivista del Mistero. Molti suoi racconti, oltre alla traduzione del romanzo breve Gli Occhi nel Bosco, sono apparsi in Francia. È stato soggettista e sceneggiatore di fumetti per le riviste Lanciostory e Skorpio.

La carne e il sangue
Marco Biagi è stato appena ucciso. Prima e dopo di lui, gli omicidi di Massimo D’Antona e di Emanuele Petri. E poi le rapine, gli attentati. Il Paese precipita di nuovo nell’incubo degli anni di piombo. Mentre un gruppo di investigatori tra Roma, Firenze e Bologna tenta di svelare le identità degli appartenenti all’ultima feroce colonna armata del partito combattente e a impedire il compimento del definitivo, fatale attacco allo Stato, sui fronti opposti di questa guerra disperata due donne intrecciano in maniera imprevedibile i loro destini.

Alle 20,30 presso l'enoteca "Da David", in via G. Carducci, 37 incontro enogastronomico con la scrittrice - giornalista Rossella Martina, autrice del romanzo "La bambina di pietra", ed. Marco Del Bucchia.
La serata comprenderà una cena a buffet ( costo 15 euro) .
Gli interessati possono prenotarsi fino a mercoledì telefonando al numero 0573/25600

Rossella Martina è nata a Viareggio. Giornalista, si occupa principalmente di cultura e di costume. È autrice di saggi e di romanzi. Si ricordano, tra i primi, "Benedetto Croce giornalista" (Edizioni Scientifiche) e, tra i secondi, il giallo "Facoltà di silenzio" (Hobby & Work).
La bambina di pietra
Gli anni settanta nella storia di quattro donne: dall'infanzia agli anni settanta e ottanta, la stagione delle lotte studentesche, del femminismo, della libertà e della fuga, fino all'età adulta che costringe a fare i conti con ferite e insuccessi, rimpianti e tradimenti.

Nessun commento:

Cerca nel blog