Si è verificato un errore nel gadget

martedì 6 maggio 2008

Giulio Leoni a Pistoia domenica 11 maggio

Domenica 11 maggio alle ore 17,30 presso la libreria Giunti al Punto in Via De’ Fabbri 26 a Pistoia presentazione del nuovo libro “La crociata delle tenebre”di Giulio Leoni a cura di Giuseppe Prevìti e Stefano Fiori dell’Associazione Giallo Pistoia

Giulio Leoni
Giulio Leoni nasce a Roma il 12 agosto 1951. Si laurea sui linguaggi della poesia visiva, poi si occupa per un breve periodo di Organizzazione aziendale.
Appassionato di illusionismo, di letteratura del Duecento, e di varie altre cose, fonda la rivista Symbola, che si occupa di poesia e di letteratura sperimentale. Collabora inoltre con Il Falcone Maltese, rivista dedicata al noir, dove cura la rubrica dedicata alla storia di questo genere.
Nel 2000 vince il Premio Tedeschi per il romanzo Dante Alighieri e i delitti della Medusa.

La crociata delle tenebre
È il 21 di ottobre del 1301. Dante Alighieri parte alla volta di Roma, per dar voce alla sua città presso la Santa Sede. L'ambasciatore Dante non si cura del proprio aspetto, non ama i segni esteriori del potere, diffida persino dei suoi compagni di delegazione. Solo, schivo, accompagnato dai suoi crucci e dalle pagine dell'amato Virgilio, il poeta giunge a Roma sotto un cielo gravido di pioggia, sulle onde di un Tevere in piena. Lo accoglie una città di monumenti in rovina e di splendide dimore, una città divisa in quartieri fortificati nei quali, dalle loro torri erette sui ruderi delle costruzioni imperiali, dominano le famiglie patrizie. Un crogiolo di tensioni, lotte intestine, complotti. E su tutto l'ombra minacciosa di Castel Sant'Angelo. Un presagio funesto grava sin dall'inizio sulla sua missione: nel porto di Ripetta è stato appena ripescato un corpo orribilmente sfregiato, ultimo di una lunga serie con i segni inconfondibili di mutilazioni rituali.

Nessun commento:

Cerca nel blog