Si è verificato un errore nel gadget

domenica 4 dicembre 2011

Concorso Parole per strada 2011

Ricevo dagli amici di Rovereto la comunicazione degli esiti del concorso Parole per strada 2011

La giuria, formata da Maria Serena Tait - giornalista RAI (presidente); Luisa Filippi - assessore alla cultura del Comune di Rovereto; Gianmario Baldi - direttore della Biblioteca civica di Rovereto; Maria Rosa Mura - responsabile dell'associazione Il Gioco degli Specchi; Emanuela Zandonai - editrice; Carlo Andreatta - insegnante e Renata Savona - insegnante, dopo un'attenta e non facile valutazione dei 92 racconti giunti da tutta l'Italia e giudicati in forma anonima, ha selezionato (in ordine alfabetico per autore):

Luigi Brasili, Il processo
Ramona Corrado, Ricette
Igor De Amicis, Il diario di Anna
Francesca Garello, La scomparsa di Anna Karenina
Norberto Julini, Viaggio a Betlemme
Fabio Novel, Il Pinocchio perduto
Carlo Alberto Parmeggiani, L'ultima finzione
Biagio Proietti, Nel buio della notte
Danilo Tramonti, Foderine rosse
Bruno Zaffoni, Pagina 899

Molti altri racconti meritavano l'esposizione, come constaterete di persona ricevendo l'antologia.
Ricordiamo che il prossimo appuntamento di PxS è per mercoledì 21 dicembre alle 18.00, nella sala del Palazzo Cassa di Risparmio in piazza Rosmini a Rovereto.
Questo il programma:
Premiazione degli autori ospiti de Il Furore dei Libri.
La parola agli autori: interviste di Maria Serena Tait (RAI Trento).
Intermezzi con Antonio Maria Fracchetti al pianoforte.
Distribuzione delle antologie omaggio Il libro perduto.

Ancora un grazie da Il Furore dei Libri a chi ha saputo mettersi in gioco. Ci auguriamo che sarete con noi anche il prossimo anno.

La segreteria di Parole per strada

Nessun commento:

Cerca nel blog